domenica 11 marzo 2012

Day 33



la fame e la disperazione

La foto di oggi doveva assolutamente essere fatta alle mie due palle di pelo. E' stata scattata mentre preparavo la valigia per tornare a San Donato, potrebbe non sembrare una foto significativa, invece è il riassunto completo delle loro personalità.

Quando torno a Fe, Mela quella più nera, non è sconvolta dalla cosa, mi dimostra la sua contentezza per un tempo limitato, poi continua a farsi i fatti suoi e quando riparto per la Toscana mi saluta con una scodinzolata e una bella leccata: "ci vediamo alla prossima!" Il suo pensiero principale è il cibo, si comporta come se non mangiasse da mesi anche se ha sgranocchiato qualcosa 5 minuti prima; è un'ossessione, come se il cibo mancasse costantemente dalla sua vita e fosse costretta ad escogitare ogni stratagemma possibile per procurarselo. Nella foto sta dicendo: "cos'hai in mano? cibo? stai muovendo la bocca.. allora è proprio cibo! Me ne dai un pochino vero? tipregotipregotipregotiprego.. dammelo... dammelo... dammelo..."

Giotto invece soffre tantissimo. E' malinconico e triste di carattere, paurosissimo ed ansioso. In più, come ciliegina sulla torta, mi adora, sono la sua capobranco, la padrona che più ama in assoluto e il mio trasferimento in Toscana lo ha distrutto. Quando torno si fa prendere da una crisi respiratoria quasi ogni volta, passa tutto il tempo a seguire ogni mio passo, si attacca alla mia gamba con le zampine anteriori come in un abbraccio e affonda il muso tra le pieghe dei jeans. Vi assicuro è straziante. Quando poi riparto mi si spezza il cuore nel vedere la sua espressione affranta e disperata. In questa foto sta dicendo: "mi stai facendo soffrire tantissimo e non ti perdonerò mai." (mai per un cane è lungo al massimo 12 ore).


Lele

3 commenti:

  1. Oddiooooo, Giotto ti sta proprio guardando con la faccia di uno che dice:"DOVE LO TROVI IL CORAGGIO DI LASCIARMI DI NUOVO, NEH?!? MA SEI CRUDELEEEEEEE!!" Se fosse umano penso che si imbottirebbe di prozac!!
    Mela...beh lei...è più da abuso di crack!!

    RispondiElimina
  2. Si Giotto è distrutto, tra l'altro mentre facevo la foto lui voleva avvicinarsi per farsi coccolare e io lo respingevo dicendogli di starsene seduto, è offesissimo!

    RispondiElimina
  3. Cattiva e malefica!!

    RispondiElimina